Come immersi nel teatro dell’assurdo, dove il no-sense ha pieno senso, dove il caos è calmo e a suo agio, dove il bizarre regna sovrano. E così il mix di stampe di questa stagione ci tuffa in un estro stravagante, in un clima straordinariamente strampalato. E adesso, Mesdames e Messieurs, che lo spettacolo abbia inizio: ecco a voi il meraviglioso gusto del bizarre!

Write A Comment