Sole, mare, spiaggia implicano una sola cosa: tintarella.
Sole, mare, spiaggia implicano una sola cosa: tintarella. Abbandonare il colorito spento e bianchiccio dell’inverno è sicuramente tra gli obiettivi di chi ha organizzato la propria vacanza estiva su una spiaggia tropicale o sul lago o anche semplicemente in piscina. Ogni anno, gli amanti della tintarella si scambiano consigli per ottenere il miglior effetto dorato, uniforme e duraturo. Quest anno come vi sembra sia andata? Per tutte le amanti dell’estate e delle vacanze al mare, la tintarella è sicuramente un vero e proprio must da sfoggiare per i mesi seguenti. Oltre a livello estetico, c’è da ricordare che esporre la pelle al sole (in modo coscienzioso e moderato) può essere un vero e proprio toccasana per l’organismo, poiché è in questo modo che esso sintetizza la vitamina D. Attente però ai segni dei vostri costumi da bagno! Il consiglio di LolaGlam? Cambiare spesso il proprio costume da bagno alternando top a fascia a quelli con spalline. E ora sfoggiate la vostra tintarella perfetta.

CREDITS

photographer Fabrizio Scarpa
style Sabrina Mellace
model Barbora Dlaskova @FashionModel
hair and makeup Laura Rinaldi @MhArtist

Comments are closed.