C’è voglia di colore nell’aria e la primavera è la stagione perfetta per assecondarla. Per YSL è come un lampo, un vero e proprio flash che illumina per un momento: la sua primavera si tinge di un make up rosa in tutte le sue sfumature. Luminoso, irriverente, lontano dagli accenni baby, il rosa di YSL è un colore pieno di speranza, di ottimismo e di buon umore; è come il tramonto su una baia californiana o una bella giornata di sole primaverile quando si esce di casa canticchiando. Un trionfo di rosa su zigomi, occhi e mani con cui giocare. Tonalità amatissima da Yves Saint Laurent, “My favorite color after black is pink” era solito dire il couturier, questa collezione sembra aver rubato i colori anche al costume che Saint Laurent fece nel 1963 per Zizi Jeanmaire per il suo show Le Champagne Rosé. Disponibile da metà gennaio, la collezione Shimmer Rush sarà un’edizione limitata primaverile.