La crisi morde? Riempi il beauty case di rossetti! Di tutti i colori. Come le labbra delle modelle che Pat McGrath, make up artist britannica di origine giamaicana – definita da Vogue America “la make up artist più influente del mondo”, – ha truccato per lo shooting della campagna Zara Woman AW 2018-19, utilizzando le tinte sature e divertenti di Ultimatte, la prima collezione di rossetti firmata Zara. Dopo la moda e la collezione casa, Zara – brand della multinazionale spagnola Inditex proprietaria di una decina di marchi tra cui Zara, Zara Home, Pull&Bear, Bershka, Oysho, Stradivarius – ha lanciato la sua prima linea di make up con una collezione di rossetti eye-catching, creati a Los Angeles e prodotti in Francia, che offrono una vasta gamma di tonalità sature e glamour. Magnificamente pigmentati, super scriventi, opachi, vellutati, non migrano e durano a lungo; sono arricchiti con vitamina E, potente antiossidante, per garantire idratazione e protezione alle labbra, mentre le vestono con  rossi intensi, frutti di bosco profondi, nudi cremosi, lilla audaci.

Comments are closed.