Nuance tenui, pastello, e di tanto in tanto qualche sferzata di colore che non guasta mai. Porta luce ed energia alle giornate primaverili. Quelle in cui si iniziano a sfoggiare accessori e capi lasciati nell’armadio per lunghi mesi, e la pelle inizia ad avere (finalmente) un colorito più sano. Perché è la verità, nonostante durante l’inverno si utilizzino prodotti in grado di donare quell’effetto glow che tanto ci piace, il colorito che si ha dalla primavera in poi è impagabile. Ciò non toglie, però, che i giusti tips su come prendersi cura della propria pelle non devono mai passare nel dimenticatoio. Al contrario, vanno portati sempre con sé, day by day, all’appuntamento di lavoro o nel weekend fuori porta che andremo a fare. Perché la bellezza, intesa come benessere e cura di sé stesse, è il nostro biglietto da visita, e preservarla è prima di tutto un piacere che un dovere.

Comments are closed.