Per i grandi seguaci, ma non solo, di Sisley Paris c’è una grande novità. Uno dei prodotti icona nati dall’expertise della maison francese torna a far parlare di sé in una nuova veste, molto più colorata, creativa e artistica, pur mantenendo immutata la sua ricetta, una formula vincente che dal 1980 ha reso questo prodotto un rituale di bellezza immancabile nella beauty routine quotidiana. Si tratta dell’Émulsion Écologique, uno dei best seller di Sisley che diventa ora edizione limitata e tela bianca su cui l’artista polacca Elzbieta Radziwill ha dipinto la sua poesia vegetale, dove delicate pennellate di acquarello rosso, rosa pastello e oro vanno a ricreare ritratti di fiori e farfalle. Un’ode alla natura che da sempre rappresenta un focus fondamentale nella storia della maison francese. Fu l’imprenditore Hubert d’Ornano, nel momento in cui fondò la Sisley, infatti, ad intuire il grande potere delle piante e degli oli essenziali sfruttando i progressi tecnologici per utilizzarne la parte migliore e riproporla nei suoi prodotti dedicati alla cura della bellezza. Come, dicevamo, Émulsion Écologique, un trattamento rivitalizzante ed equilibrante che aiuta la pelle a contrastare le aggressioni esterne, grazie ad un cocktail di piante quali estratti di Centella Asiatica, Ginseng, Rosmarino, Luppolo ed Equiseto. Fluida, leggera e fresca la sua texture, utilizzata singolarmente o come base prima di qualsiasi altro trattamento di bellezza, risulta una piacevole coccola anche per gli uomini, che la usano come dopobarba per le sue virtù addolcenti e il suo profumo immutato all day long.

Comments are closed.