Lancôme presenta sul mercato una nuova fragranza, che ha tutta l’aria, o meglio il profumo, di essere l’alleato quotidiano di ogni donna. Perché? Ad enunciarne il motivo è prima di tutto il suo nome: Idôle. Ad ogni donna che affronta la vita con forza e decisione, che rimane ottimista e sicura di sé, che rifiuta i compromessi per restare sempre sé stessa, che si fa trasportare e che vive al meglio la propria vita, che vede il proprio successo come mezzo piuttosto che come fine, che non si pone limiti e crea il mondo di domani: Lancôme dedica Idôle. Un messaggio di incoraggiamento e di gratitudine, in un mondo in continuo grande cambiamento, che profuma di vittoria, di grinta e di gloria.

Ispirandosi a questo ideale di femminilità contemporanea, e alla sua capacità di reinventarsi evolvendosi, Lancôme nel realizzare la fragranza non ha lasciato nulla al caso. Affidando, ad esempio, la realizzazione della boccetta all’architetto, designer industriale e direttore artistico Chafik Gasmi. Che ha trasformato in flacone l’incontro tra un talismano e un gioiello. La sua particolarità? L’assoluta sottigliezza. “Per vari decenni, status symbol eterni dettavano il design degli oggetti di bellezza, quelli creati per regnare nei nostri bagni. Nel mondo di oggi sono la leggerezza e la praticità che comandano. Per questo motivo una fragranzafacile da maneggiare, che si posa facilmente nel palmo di una mano, e che si può tenere in tasca, è un compagno la cui estrema discrezione contribuisce alla sua unicità”.Un oggetto moderno che, tra l’altro, guarda dritto in faccia ad un tema di grande rilevanza sociale: l’ecosostenibilità. La bottiglia Idôle, infatti, è disponibile in tre formati riciclabili per ridurre l’impatto ambientale. E può essere personalizzata con delle cover.

Lancôme Idôle non poteva che essere creato da una donna, o come in questo caso, da tre donne. Shymala Maisondieu, Nadège Le Garlantezec e Adriana Medina. Tre esperienze differenti che hanno portato ad un unico risultato: la realizzazione del primo clean chypre floreale sul mercato delle fragranze. La rosa, simbolo iconico della maison, ed in questo caso l’acqua di rose, è nel cuore della formula, esaltata da un tocco di gelsomino, emanando una luce frizzante e floreale. A donarle eleganza un sottofondo di patchouli e muschio bianco.
Note di Testa: essenza di Bergamotto Italiano, accordo di Pera
Note di Cuore: essenza di Rosa di Isparta prodotta in esclusiva per Lancôme, Rosa Centifolia di Grasse, Assoluta di Rosa, Acqua di Rosa, infuso di Gelsomino Grandiflorum e Assoluta di Gelsomino Sambac
Note di Fondo: essenza di Patchouli di Indonesia, essenza di Cedro di Texas, Muschi

Write A Comment