Il trucco mat è un classico che ritorna in ogni stagione. Avete presente gli ombretti metallizzati? Ecco, per il momento meglio riporli nel beauty case, perché la nuova tendenza è il make-up opaco, con colori pieni e decisi. Il mat si riconferma un evergreen, spazzando via glitter e shimmer, rinnovando così il look di questo autunno. Il celeste pallido, il verde tenero o il rosa petalo sono gli ombretti nei toni delicati con cui vestire le palpebre. La materia e il colore dalle tinte ovattate sottolineano lo sguardo, con un effetto color block che semplifica il rito della sfumatura.

Per chi preferisce uscire fuori dagli schemi e per chi non ama un make-up rivisitato, può puntare su un trucco occhi dall’intensità simile ma con colori diversi. Per una serata stravagante, fate la vostra entrata in scena con un trucco appariscente, che punta tutto su un verde acqua da accompagnare all’altro occhio con un ombretto azzurro cielo mat. Sicuramente è un make-up non amato da tutte, piuttosto deciso ed eccentrico. Ma qualche volta bisognerà pur concederselo qualche momento di audacia, no!? Siete stanche del solito mascara nero, ma avete paura di osare troppo? Per le nostalgiche degli anni ’80 è tornato anche il mascara colorato, che può essere applicato anche sopra il mascara nero. In questo modo il risultato finale che si ottiene è decisamente più discreto e sofisticato.

Un ultimo consiglio da seguire per applicare il mascara colorato, è quello di stenderlo solo sulle ciglia inferiori. I miei preferiti ? Gli SMART COLOUR MASCARA di Kiko Milano, i mascara colorati effetto volume panoramico in tante belle tonalità versatili. Anche la forma delle unghie segue delle tendenze: c’è un ritorno alle unghie corte e squadrate, abbinate ai colori pastello mat . Dalle nuance sorbetto come pesca, giallo chiaro, verde menta e turchese, le unghie pastello sono un must assoluto del momento.

photographer: Marilù Venditti
make up artist: Giulia Matarazzo
hair: Chiara Fedi
stylist:  Luz Del Carmen
model: Luisa Bianchin @MonsterManagment

Comments are closed.