Non sono in pochi ad aver pensato di aprire un museo interamente dedicato al gelato e alla sua storia, ma è l’americano MOIC a ricevere il primato di originalità e glamour.Il divertimento prima di tutto!: è questo il motto di chi ha dato vita al Museum of Ice Cream (MOIC), il museo del gelato fondato da Maryellis Bunn, che nel mese di dicembre ha inaugurato la sua quarta sede, a Miami, in Florida, dopo l’ampliamento di quelle di Los Angeles e San Francisco, quest’anno, e l’apertura della prima location a New York la scorsa estate, accogliendo fino ad oggi oltre mezzo milione di visitatori provenienti da tutto il mondo. Qui l’immaginazione diventa la base perfetta per progettare strutture in grado di coinvolgere tutti i cinque sensi, attraverso una serie di dialoghi fisici e digitali studiati ad hoc dove il protagonista, naturalmente, è il gelato, in tutte le sue sfumature.

Write A Comment