In una parola tutto è subito detto. Senso. Essenza. Essenziale. L’essenza di Hermès, l’anima del profumo. La collezione Hermessence è emblema della maison, della sua libertà creatrice e della sua scrittura originale che si rivolge alle donne come agli uomini. Alla libertà creativa corrisponde il savoir-faire della maison Hermès e dei suoi mestieri. Ecco dunque che la collezione Hermessence accoglie una nuova partitura olfattiva – due essence de parfum, tre eau de toilette. Cinque creazioni tra cui una nuova gestualità tutta da vivere, firmate Christine Nagel: sui sentieri dell’immaginario, l’anima e la materia diventano fragranze. Due essence de parfum, tre eau de toilette…Cinque, come il numero dell’armonia e dell’equilibrio, per ritrovare la grazia millenaria di un sogno d’Oriente, il sillage di una storia cara a Hermès e alla sua maître-parfumeur. Le materie d’origine – antiche e rare come il muschio, la mirra, il legno di agar e il cedro –si rivelano a contatto di note contemporanee, tocchi d’acquerello in un diario di viaggio. Riaffiora il ricordo delle vie della seta e di un eterno altrove, carnale, inedito, familiare. Il tempo immemorabile ridisegna sacri rituali. Ecco che queste fragranze si affermano, libere di essere indossate, da sole o sovrapposte, in un caravanserraglio di emozioni e sensazioni.

Write A Comment