Il glitter make-up è apparso ovunque, dai social media al red carpet. C’è qualcosa di innegabilmente affascinante su un occhio scintillante. Ma il trucco degli occhi glitter non ha bisogno di “urlare”. Se non hai mai pensato che il glitter potesse essere soft, guardando questa foto potresti convincerti del contrario. Questo tipo di trucco occhi può sembrare altrettanto ipnotico se lo si indossa in maniera più sobria. Prova un trucco occhi nude con un accenno di glitter argento.
Dopo aver preparato la base per il viso, utilizza PHOTO FINISH LID PRIMER di Smashbox su tutta la palpebra. Questo lid primer crea la tela perfetta per l’applicazione dell’ombretto. Le perle a leggera focalizzazione contenute nella formula aiutano a minimizzare l’aspetto delle linee sottili e le discromie delle palpebre. Nello specifico, per questo tipo di make-up è stata utilizzata la tonalità Light. Dopo crea un’ombreggiatura con gli ombretti dalle tinte naturali della nuova palette occhi mat PHOTO MATTE EYES. Davvero multitasking perché contiene ombretti, eyeliner e prodotti per lo styling delle sopracciglia. Ora come ottenere un impeccabile look glitterato senza sbavature? La risposta arriva da NYX Cosmetics con l’inimitabile Glitter Primer che permette di fissare alla perfezione i tuoi glitter preferiti senza “incidenti”. Successivamente, aggiungi alcuni strati di NYX Professional Makeup Glitter con un pennello shader piatto, creando la più bella finitura iridescente. Ecco un beauty trick professionale. Se dovesse cadere dal pennello qualche glitter sul fondotinta o sugli abiti, rimuovilo con del nastro adesivo di carta. Ora che ti abbiamo fatto venire voglia di indossare i glitter, come si fa a struccarsi a fine giornata? I glitter hanno un modo unico di attaccarsi alla pelle… per sempre! E persino di trasferirsi ad altre persone, con un alto rischio di divorzi!