Il giardino delle Esperidi..un luogo utopico, che la mitologia riserva a Dei e Ninfe. Diptyque, con la sua collezione estiva, ci porta alla scoperta di questo mondo eletrizzante rivisitato in chiave contemporanea grazie ai packaging esterni realizzati dal duo creativo Carnovsky, che ha dato vita a scenari sconcertanti e allucinatori. A guidarci in questo percorso olfattivo è Eau de Sens, un’esplosione sensoriale, una composizione in grado di creare confusione declinata in Eau de Toilette, Profumo per i capelli e Gel mani e corpo. Sulla pelle l’Eau de Toilette si trasforma in una carezza, al punto da averne una percezione quasi fisica. Al naso, turba i sensi, fa venire l’acquolina come una golosità, risvegliando grazie alla sua freschezza come il fragore di una cascata. Eau des Sens deve la propria originalità al principio stesso della sua creazione: riunire tutte le dimensioni dell’albero di arancio amaro, dalle radici fino alla cima, compresi rami, foglie e frutti.