Vivono di passioni e stimoli. O come si dice, di “good vibes”. Sono l’uomo e la donna immaginati da Dean e Dan Caten per la creazione delle due nuove fragranze by Dsquared2: Wood. La regina è sempre lei, la loro terra nativa, il Canada, con tutta la sua rigogliosa natura e il suo elemento principe: il legno, the wood. Legno che dà forma ad ogni loro fragranza per via del suo potere olfattivo e, perché no, un po’ nostalgico. Perché il profumo deve saper rispecchiare il carattere e la filosofia di vita di una persona. “È l’elemento più intimo e distintivo, che ti rende riconoscibile e diverso in un modo non descrittivo. È un’esperienza sensoriale che dice tutto su di te e sulla tua personalità”. Si mostra in tutto il suo vigore e la sua virilità nella versione maschile. Grazie ad un bouquet che combina la freschezza del Bergamotto di Calabria, dello zenzero e del mandarino e del limone di Sicilia con i toni vibranti di cardamomo e foglie di violetta, la sensualità dell’ambra, la contemporaneità dei legni bianchi e l’eleganza del vetiver. Femminile e vibrante l’interpretazione femminile si manifesta in tutta la sua audacia. Grazie alla speciale combo che vede protagonisti mandarino di Sicilia, foglie di lampone, mughetto, magnolia, infusione di osmanto e gelsomino, legni bianchi, cedro e ambra. E se entrambe le fragranze dimostrano di aver carattere da vendere, i packaging non sono da meno. Flacone in vetro brunito per lui e rosa per lei, legno di frassino con tanto di lavorazione spazzolata, pezzo per pezzo, in testa di moro per lui e velluto rosa per lei. E poi, c’è la firma inconfondibile, la foglia d’acero, conosciuta per essere lo stemma ufficiale della bandiera canadese. Che, non a caso, è popolarmente conosciuta in inglese come Maple Leaf. Foglia d’acero, appunto. Ma ancora prima, per essere il marchio di fabbrica, di garanzia, di ricerca e di innovazione di Dsquared2.

Comments are closed.