Bellezza e splendore vanno di pari passo, ma con il passare degli anni la pelle perde di tonicità, e quindi di spessore, e di luminosità. Per venire in contro alle esigenze della pelle over 50 i Laboratori Clarins elaborano giorno dopo giorno prodotti sempre più innovativi ed efficaci. Uno fra questi è l’ultima novità in casa Clarins: Crème Rose Lumière. Un ricco concentrato di energia e di femminilità per la pelle, per via dei suoi “booster di splendore” e il colore rosa della sua texture. Che una volta applicata assume un tono rosato effetto bonne mine.

La sua formula è composta da acidi di fiore di hibiscus sabdariffa, che esfoliano in modo rapido ma al tempo stesso delicato, eliminando le cellule morte in eccesso, stimolando il rinnovamento della pelle e risvegliandone il colorito. Complice la presenza di quattro differenti tipi di perle studiate ad hoc dai laboratori Clarins e contenute all’interno della formula. Ciascuna riflette un colore specifico, ma tutte e quattro possiedono il medesimo potere luminoso. E quindi adatto ad ogni tipo di carnagione. A dimostrarlo oltre 140 prove realizzate per valutare effettivamente la percentuale di colore ideale per ogni perla, con l’obiettivo di diffondere una luce perfettamente bianca. Alle macchie, invece, ci pensa la Vitamina C, attraverso un suo derivato contenuto all’interno della formulazione. Le proprietà di Crème Rose Lumière apportano benefici immediati sulla pelle che, giorno dopo giorno, vede attenuare le tradizionali macchie di pigmentazione. Ad offrirle un effetto rimpolpato, poi, mini perle-filler create nei Laboratori Clarins che, proprio per via delle loro dimensioni microscopiche si inseriscono facilmente all’interno dello strato corneo. Andando a colmare rughe e segni di espressione. Estratto di harungana bio e tetrapeptide, inoltre, attivando il rinnovamento delle cellule epidermiche, rendono la pelle tonica e “piena”. Mentre estratti di lassana bio, marrubio bianco bio e furcellaria fungono da complesso antinquinamento in grado di proteggere la pelle dai danni ambientali. Risultato: colorito omogeneo e radioso, e pelle tonica che profuma come una rosa appena sbocciata.

Write A Comment