“Volevo che le foto lasciassero spazio alla natura. L’immagine è sfocata, come un ricordo. La collezione che ne deriva è delicata, femminile e intrisa di serenità. Un filtro naturale per vedere la vita come in un sogno”. Lucia Pica, Chanel Beauty Global Creative Makeup & Color Designer l’ha immaginata così la nuova collezione makeup Desert Dream per la primavera/estate 2020. Come un delicato soffio di vento che accarezza la sabbia, del deserto. Luogo paradisiaco a cui è dedicata questa collezione, in tutte le sue molteplici sfumature, neutre. E da questo scenario immagina una palette di tinte rosa pesca, marrone freddo e malva tenue dalle consistenze opache o brillanti.  

ILLUMINANTI Edizione Limitata la polvere illuminante Éclat du Désert. Ideale, come suggerisce Lucia Pica, “come tocco finale per dare ancora più luminosità al viso. Da applicare, tramite l’applicatore, su pelle nuda o già truccata, sui punti del viso che riflettono la luce. Sfumando dagli zigomi verso le tempie, e proseguendo poi sul dorso del naso e sull’arco di Cupido”. Particolarità: il packaging riproduce, con la sua superficie liscia e arrotondata, una duna in rilievo. Per illuminare il viso anche la nuance Golden Light, sempre in edizione limitata, di Baume Essentiel. Lo stick luminoso multiuso di Chanel Beauty “da applicare direttamente sulla pelle oppure sfumandolo con le dita. A piccoli tocchi sui punti del viso che riflettono la luce, come guance, profilo del naso, arco di Cupido), per creare un gioco di riflessi che scolpisce il viso. Applicare sulle labbra e sulle palpebre per idratare e aggiungere un delicato effetto luminoso”.

UNGHIE Due le novità Desert Dream by Le Vernis: 735 Daydream e 739 Mirage. Resistenti e ultra-brillanti per un effetto lacca, omogeneo.
LABBRA Sulle labbra un tocco di 191 Rouge Brûlant, limited edition, di Rouge Allure, o di 132 Endless di Rouge Allure Velvet Extrême. Il primo dall’effetto intenso, satinato e luminoso. Il secondo dall’effetto intenso e ultra-opaco. In entrambi i casi, per un risultato più definito, Lucia Pica, dopo aver applicato Rouge Allure, suggerisce di abbinarlo a una tinta coordinata di Le Crayon Lèvres.

OCCHI Brillanti e metallizzate come quelle dei nuovi ombretti liquidi a lunga tenuta (fino a 8 ore) Ombre Première Laque. Ispirati al tema del viaggio. Quattro le grandi novità, Quartz Rose (malva rosato), Rayon (beige avorio), Desert Wind (grigio malva caldo) e Vastness (marrone malva), e una la limited edition, Rising Sun (albicocca tenue). Questi ombretti vestono le palpebre con un finish intenso effetto “seconda pelle”.

In alternativa, Chanel Beauty suggerisce le nuove limited edition di Stylo Ombre et Contour, Contour Brun e Contour Mauve. Con cui si ha la possibilità di ottenere con un unico prodotto l’effetto eye-liner, l’effetto kohl o l’effetto ombretto.

Sempre per le palpebre, Chanel Beauty Desert Dream propone una spolverata di colore con le due limited edition di Le 4 Ombres, 352 Elemental e 354 Warm Memories. La loro particolarità, come per tutte le palette de Le 4 Ombres, è il mix di quattro ombretti modulabili all’infinito. E quindi, quattro differenti effetti: opaco, satinato, iridescente e metallizzato. Per uno sguardo naturale, intenso, a mandorla o smoky. A voi la scelta.

ph: Rosa Tammaro

Write A Comment