Lo hanno fatto abbondantemente nel passato e lo continuano a fare oggi, più che mai. La cultura afroamericana porta orgogliosamente con sé quelli che Constance CR White, giornalista pluripremiata, fashion editor e contributor per diverse testate internazionali, definisce “i re e le regine” del cosiddetto Black Style, icone di stile che con il loro modo di fare “inconsciamente glam” hanno influenzato intere generazioni, plasmato il mondo della moda, e dato vita a veri e propri trend che, con il boom dei social, hanno raggiunto e stuzzicato la fantasia e il desiderio di ogni ceto sociale. A loro la White ha voluto rendere omaggio con l’ideazione di un volume di 224 pagine, edito Rizzoli New York e intitolato HOW TO SLAY Inspiration from the Queens & Kings of Black Style. Che, a discapito di quello che si possa pensare, non vuole essere un libro riassuntivo della storia della cultura afroamericana, corredato da qualche bella immagine fine a sé stessa, ma, al contrario, come spiega Constance “l’intenzione è stata quella di dar vita ad un volume che fosse come un viaggio attraverso la cultura black, un “road-trip” divertente, interessante ed esplicativo; ripercorrendo lo stile afroamericano del 20° secolo, con un focus speciale sugli ultimi 35 anni, trattando argomenti come l’importanza dell’attitude, dell’uso del colore, delle acconciature, dello stile degli anni Sessanta, dal fascino della pelle nera. E mostrando una lunga serie di immagini di straordinaria bellezza, che ritraggono molte delle più celebri icone della cultura americana, di ieri e di oggi: da Josephine Baker a Maya Angelou, da Diana Ross a Tina Turner, da Grace Jones a Whitney Houston. E ancora, Michelle Obama, Jay-Z, Rihanna, Naomi Campbell, Kanye West e Pharrell Williams. Il passato e il presente si uniscono, combinandosi impeccabilmente, un mix che profuma di bellezza, autenticità, talento.

Write A Comment