Beauty San annuncia l’apertura del primo flagship store italiano di Molton Brown in via Ponte Vetero 22, nel quartiere milanese di Brera. Troverete un pizzico di Londra nel negozio di Milano dove scoprirete una collezione di profumi unisex, gel da bagno e da doccia, candele e prodotti per la cura delle mani. La gamma di Molton Brown è famosa non solo per le confezioni dai colori brillanti, ma anche per le sue fragranze e i suoi ingredienti sapientemente miscelati. Fondata nel cuore di Londra nel 1973, in un piccolo laboratorio artigianale di South Molton Street, Molton Brown crea prodotti d’ispirazione naturale per il benessere di corpo, viso e capelli. L’intento è di unire i più puri estratti minerali e vegetali al potere delle scienze naturali, per rivelare il pieno potenziale di ogni ingrediente. Packaging dai colori vividi, miscele inedite di ingredienti rari ultra performanti, fragranze misteriose, tutto a rivelare lo spirito di terre lontane. Un design contemporaneo ed essenziale caratterizza questi prodotti, che conducono in un viaggio multisensoriale che, attraverso uno sguardo londinese, vi farà scoprire scorci inaspettati sul mondo che mai avreste immaginato.

Inoltre, Molton Brown crede fermamente che le risorse ambientali siano un bene prezioso che tutti dovremmo contribuire a tutelare. L’azienda è da sempre impegnata nella sostenibilità e lavora per minimizzare l’impatto ambientale a tutti i livelli. Dall’estrazione delle materie prime, alle scelta dei materiali che compongono i packaging, durante tutte le fasi di produzione, fino alla logistica. Tutti i packaging sono riciclabili e aderiscono al programma di smaltimento responsabile Green Dot dell’Unione Europea. E, non da meno, tutte le formulazioni sono biodegradabili e, né le materie prime né i prodotti finiti, sono testati sugli animali. Un team specifico assicura che, dalla formulazione al prodotto finito, siano condotti e costantemente implementati rigorosi controlli al fine di garantire l’integrità e la qualità del prodotto.  Per concludere questo virtuoso processo, tutti i test di tollerabilità sono condotti da un’azienda indipendente su un gruppo di volontari.

Write A Comment