Sarà che iniziamo ad essere stufi delle esalazioni di olio solare al cocco farlocco. Sarà che il caldo va bene al mare, ma in città amplifica ogni odore in modo insopportabile. Oppure, semplicemente, sarà che alcune cose sanno di buono e basta. Sta di fatto che Aqua Allegoria di Guerlain ci sembra un’oasi di ricercatezza nel deserto dell’omologazione estiva! Lanciata per la prima volta nel 1999, Aqua Allegoria è una collezione olfattiva in continuo rinnovamento. Ogni primavera una nuova fragranza va ad aggiungersi alle leggendarie creazioni esistenti. Quello che rimane invariato, per fortuna, è il prezioso ed iconico flacone, che con il suo motivo a rete dorato ci proietta immediatamente nel mondo di Aqua Allegoria. Un mondo creato per rendere omaggio alle meraviglie della natura e alla bellezza delle materie prime, quelle vere. Un mondo olfattivo in cui la freschezza di un’eau de Cologne sposa la persistenza di una fragranza Guerlain. Il 2018 è l’anno di Passiflora, fragranza creata dal naso Thierry Wasser, maître parfumeur Guerlain dal 2008. Caratterizzata dal fascino tropicale del frutto della passione e dalla soavità dei fiori di ylang-ylang, Passiflora racchiude tutta la freschezza delle sue note aquatiche e agrumate. Non per niente è proprio il bergamotto il fil rouge dell’intera collezione. Aqua Allegoria Passiflora è un’eau fraiche tonificante dotata di un potere davvero speciale: salvare il nostro olfatto dall’estenuante tour de force estivo facendoci rimanere ai tropici ancora per un po’.

Comments are closed.