Per onorare l’eredità del direttore creativo, la Maison Kafl Lagerfeld introdurrà “A Tribute to Karl: The White Shirt Project”. Artisti, attori, modelle, designer e amici di Karl sono stati invitati a creare la loro versione della sua iconica camicia bianca, tra cui Cara Delevingne, Diane Kruger, Kate Moss, Amber Valletta, Lewis Hamilton, Tommy Hilfiger, Sebastien Jondeau, Alessandro Michele, Takashi Murakami e altri ancora. Curato da Carine Roitfeld, il progetto sarà lanciato durante la settimana della moda di Parigi a settembre e sosterrà l’iniziativa benefica “Sauver la Vie” per la ricerca medica presso l’Università Descartes di Parigi. I creativi disegneranno la propria interpretazione della sua iconica camicia bianca per ricordare il grande Maestro e onorare la sua memoria. Come disse una volta Karl: “Se mi chiedi cosa mi piacerebbe di più aver inventato nella moda, direi la camicia bianca. Per me, la camicia bianca è la base di tutto. Tutto il resto viene dopo”.

Sette dei disegni finali saranno replicati 77 volte ciascuno e venduti in beneficenza al prezzo di 777 euro a pezzo. Il numero sette è stato scelto perché era il numero fortunato di Karl e rappresentava molti elementi della sua vita: il suo arrondissement preferito a Parigi (il 7), e il nome della sua libreria e della sua casa editrice (7L). Tutto il ricavato della vendita delle camicie sarà devoluto all’associazione francese “Sauver la Vie”, che finanzia la ricerca medica presso l’Università Paris Descartes e che Karl ha sostenuto per molti anni. Tutte le camicie finali saranno esposte in una mostra alla Maison KARL LAGERFELD durante la settimana della moda di Parigi nel settembre 2019. La Maison KARL LAGERFELD condivide la visione iconica e l’estetica del suo fondatore, fuse con uno spirito contemporaneo e lungimirante. Il marchio celebra la sua colossale eredità e porta la sua passione, la sua intuizione e la sua inesauribile creatività nel cuore del suo DNA. Perché Karl rimane l’unico grande Karl.

Write A Comment