MAKE-UP MATERICO: CONSISTENZE SENSUALI

di Martina Antinori – foto Debora Barnaba

Un make-up che si fa materico, che assume consistenze oltre che colori, che si fa desiderio palpabile. Il rosso di una sensualità liquida si alterna alla granularità zuccherosa dei glitter in una perfetta composizione color-block. Lucido e matt convivono tra uno sguardo e un sorriso appena accennato, si nascondono dietro dita di polvere luminosa. Un make-up che attraversa tutte le fasi fisiche, da fluido a solido, fino a scomporsi in qualcosa di diverso, di estraneo. Un viso che si fa armatura di paillettes, un viso futuribile e post-umano in un make-up extra-corporeo. Un trucco che nei suoi colori seduce tutti i sensi, dallo sguardo al tatto, che ci trasporta in un mondo futuro ma non così distante.

Photo Debora Barnaba@Bruna Caldi agency
Make up Tonia Calzerano
 using Mac Cosmetics
Model Anne Barreto@Next

 

THE GLAM SUITE

di LolaGlam – foto Angela Improta

La Suite di un Hotel decadente, oggetti vintage e marmi rétro. Un ambiente come ce ne sono tanti, che torna improvvisamente a splendere grazie al glam di una donna speciale, brillante e che non ha paura di osare. Un po’diva, un po’seduttrice..sicuramente molto ironica!

Foto #1
Bulgari Goldea The Roman Night – Le dolci notti romane sono il cuore della nuova fragranza di Bulgari. Il bouquet del profumo è firmato dallo spagnolo Alberto Morillas che ha scelto atmosfere cipriate e muschiate con un cuore floreale per un risultato finale ipnotico, femminile e misterioso, come la città Eterna. Gli accordi olfattivi vanno dal bergamotto alla mora di gelso, dal pepe nero alla rosa, dalla tuberosa al gelsomino a cui si aggiungono poi peonia, vetiver, muschio e patchouli.
Tronchetto in rete open toe con rouches oro a cascata Tipe e Tacchi.

Foto #2
Gucci Bloom è la prima fragranza firmata dal direttore creativo Alessandro Michele e racchiude la filosofia di modernità che contraddistingue la sua visione estetica. Gucci Bloom ricorda un giardino lussureggiante, affollato da diverse specie di piante e dai loro profumi. Le note emergono come un concentrato unico di fiori, che regala un’esperienza olfattiva totalmente nuova. La Tuberosa naturale, raccolta esclusivamente in India, si intreccia con il Gelsomino, il cui estratto è ottenuto attraverso un metodo che miscela l’essenza del fiore con le molecole in esso contenute, svelando sulla pelle un fresco profumo di petali. Gucci Bloom racchiude anche le note di un altro ingrediente, usato per la prima volta in profumeria: il Rangoon Creeper. Scoperta nel Sud dell’India, questa pianta cambia colore sfumando dal bianco al rosa per poi brillare di rosso durante la fioritura, emanando un profumo lievemente cipriato.
Serge Lutens Blusher Duo D1 è un maquillage minimalista in due tonalità per accentuare i contorni del viso.
Shiseido 7 Lights Powder Revival Centennial Edition è un cofanetto di sette ciprie in polvere in una preziosissima edizione vintage glam.

Foto #3
Tronchetto
bronzo open toe con nodo rigido applicato Kallisté.
Sisley Paris crea il nuovo soin Baume-en-eau à la Rose Noire Repulpant Eclat, il trattamento quotidiano ideale per ridensificare la pelle e favorire la luminosità dell’incarnato.
L’esclusivo design dello specchio con luci LED della palette make-up viso e labbra di Cristina Isac per Madina garantisce l’illuminazione perfetta per il ritocco del trucco in ogni momento della giornata.

Foto #4
Serge Lutens Dent De Lait è un profumo latteo ma ha la nota metallica del sangue che si mescola nella bocca del bambino quando perde il primo dente da latte e l’innocenza.
Sandalo gioiello ultra glam con decorazione di fiamme argentate Giuseppe Zanotti.
Clutch rigida con pietre azzurre e oro che ricreano una stella centrale Gedebe.

Foto #5
Maestro Fusion di Giorgio Armani è un perfezionatore dell’incarnato rivoluzionario ispirato al tessuto più sottile del mondo, la superorganza. Grazie alla sua tecnologia con pigmenti “intelligenti” , questo fluido ultra fine si fonde con il colore naturale della vostra pelle. E’ sufficiente una dose della pipette da posare sul dorso della mano per truccare tutto il viso.
MQueen the body lotion ha uno spirito vintage e incredibilmente moderno allo stesso tempo: gli ingredienti principali sono gelsomino Sambac, tuberosa e ylang ylang , vere e proprie star della profumeria. La tradizione viene reinterpretata in chiave moderna e fresca combinandola con pepe rosa e vetiver, estratti con tecniche all’avanguardia. Le note tipiche dei fiori notturni sono delicatamente misteriose e dominanti come non mai.
Chloé perfumed hand cream avvolge le mani in una nuvola di morbidezza al  profumo delle rose appena recise, conferendo idratazione ed elasticità. La formula a rapido assorbimento rende la pelle levigata e aiuta a rinforzare le unghie.

Art Direction Andrea Bettoni, Fashion Editor Sabrina Mellace, Beauty Editor Anna Maria Negri

 

 MY BURBERRY BLUSH

di Anna Maria Negri

Burberry lancia My Burberry Blush, la nuova Eau de Parfum fruttata e floreale, ispirata a un giardino londinese alle prime luci dell’alba, quando i fiori si schiudono con una sferzata di energia. Si apre con note di melagrana glassata e con la vivacità del limone. I delicati sentori di petalo di rosa sono esaltati dalla mela croccante, mentre l’accordo finale di gelsomino e glicine ammorbidisce il profumo. La bottiglia è animata da una sofisticata colorazione rosa ultra-femminile che riflette il carattere fiducioso e spirituale del nuovo profumo. Il tappo effetto corno in una sfumatura chiara è ispirato ai bottoni del trenchcoat Burberry, mentre il fiocco in gabardine annodato a mano attorno al collo della boccetta celebra il tessuto resistente alle intemperie ideato da Thomas Burberry oltre cento anni fa.

La collezione My Burberry comprende 4 fragranze, ognuna delle quali è stata creata dal profumiere Francis Kurkdjian e dal Chief Creative Officer di Burberry, Christopher Bailey. Così dopo il lancio di My Burberry  Eau de Parfum , My Burberry Eau de Toilette e  My Burberry Black Parfum, My Burberry Blush è il nuovo componente della famiglia My Burberry con il suo carattere giocoso e spigliato, la fragranza luminosa e fresca trasmette una sensazione di energia. Come per i suoi predecessori, sarà possibile personalizzare il flacone da 90 ml di My Burberry Blush con un massimo di tre iniziali grazie al servizio monogrammi, disponibile su burberry.com, presso le boutique Burberry e La Rinascente di Piazza Duomo a Milano.

Complementari alla nuova fragranza, la Blush Collection presenta dei prodotti make-up nelle tradizionali tonalità Burberry e una palette in edizione limitata dal design unico che riprende i tessuti e le stampe della nuova collezione Bestiario Burberry. Il fard in polvere, ultra fine e leggero, conferisce alla guance un tocco di colore radioso e naturale, perfetto per tutte le tonalità di pelle. Facile da applicare, scorre sulla pelle e può essere modulato a piacere per ottenere l’intensità desiderata. Per il trucco degli occhi Complete Eye Palette, un set di ombretti a quattro tonalità con una base illuminante, due colori modulabili per aggiungere definizione e un ombretto più scuro per conferire intensità allo sguardo, da abbinare al nuovo mascara volumizzante Burberry Cat Lashes nella tonalità Chestnut Brown No.02 che apre lo sguardo per un effetto occhi di gatto. Per le labbra Liquid Lip Velvet , un rossetto mat dalla texture cremosa e dal colore intenso per un risultato deciso, dalla formula innovativa che presenta pigmenti intensi per un look che dura fino a 8 ore con una semplice applicazione. Lascia le labbra piacevolmente morbide e idratate, evitando che il colore si sbiadisca o si screpoli.

Incanti di bellezza con Dolce&Gabbana

di Cristina Minelle – gif Arianna Chierici

Quasi tutte da bambine abbiamo desiderato di diventare una principessa..e qualcuna ci è anche riuscita! Ma per tutte le altre aspiranti che sentono il richiamo del sangue blu? Ci sono Dolce&Gabbana con i loro incanti di bellezza. Piccole magie della nuova collezione Fall in bloom che regalano la corona con un fiore: l’Ortensia.

Dimenticate le etichette di corte e i troni ingombranti, le nuove regine ammaliano con la loro bellezza nel castello incantato del web (e non solo) indossando vivi bordeaux e delicati toni pastello. C’è bisogno di un fiore per essere una testa coronata e il galateo del make-up suggerisce bouquet fioriti: per le labbra di Dolce Matte Lipstick ci sono i colori Carezza, Dolce e Inferno. Le stesse sfumature eleganti e seducenti per lo sguardo, con The Eyeshadow Quad in Fall in Bloom enfatizzato dal mascara Volumized Lashes In Dahlia. I dettagli sono tutto per una principessa in erba e accanto a ricami preziosi e tiare con cristalli anche la manicure è #aristostreet, con tonalità lussuose come Nail Lacquer Light Bloom, Liliac, Inferno e il sempre raffinato Pure Nude.

Pe brillare con stile poi, non basta uno stemma sulla carta da lettere, ci vuole qualcosa di più. Al pari di una royalty rock, ci vuole Creamy Illuminator in Rosa del Mattino che dona al viso un finish luminoso per tutto il giorno. La principessitudine nel beauty ha poche regole (alla faccia del bon ton): sorridere sempre e con garbo è aristocratico, ma esprimere la propria personalità senza preoccuparsi troppo della perfezione è indispensabile per guadagnare il trono.

AAA Cercasi Principe allora, possibilmente amante dei fiori oltre che bello e intelligente. Perché la splendida principessa in Dolce&Gabbana vive una royal-life con mood Ortensia.

CHANEL TRAVEL DIARY – Collezione MakeUp A/I 2017

di Anna Maria Negri – video e foto di Giulio Palaferri

Una nuova era, nuove prospettive, una nuova visione della bellezza contemporanea. Per la Collezione Autunno-Inverno 2017 di CHANEL, Lucia Pica, Global Creative Make-up and Color Designer, propone nuovi gesti di bellezza e nuove tecniche di applicazione. LolaGlam le ha “testate sulla pelle” dell’adorabile Virginia Varinelli . In perfetta armonia con l’ispirazione road trip che ispira la collezione, siamo partiti per raggiungere la Chanel Fragrance Beauty Boutique di Venezia, il secondo spazio interamente dedicato alla bellezza aperto in Italia dalla Maison. Un Concept Store dinamico che offre un’esperienza esclusiva e personalizzata del mondo Chanel Beauty.

Grazie alla nuova collezione per occhi Ombre Premiere, Lucia Pica introduce la tecnica del make-up professionale del Layering, che consiste in sovrapposizioni di colori date dagli ombretti in crema e in polvere. E proprio grazie a queste armoniche sovrapposizioni di texture diverse, riusciamo a realizzare in successione tre look differenti su Virginia.

Continue Reading

Beauty Routine: LOLA’S MUST HAVE

di Anna Maria Negri – foto Sonia Marin

Ragazzina spregiudicata e ribelle eccoti servita la tua beauty routine di fine estate! Per prolungare il piacere della bella stagione ti serve un mix di MakeUp e skincare, qualche goccia di acqua profumata e la tua voglia di sperimentare!

Continue Reading

KISSES FROM NOLITA!

di Arianna Chierici – foto Sonia Marin

Nolita, il quartiere che inizia subito dopo Houston Street, è diventato una delle zone preferite del millennio e il quartiere più cool di Downtown. Bond No.9, brand noto per ispirare le sue fragranze ai luoghi più iconici ed eccitanti di New York, ha creato la fragranza perfetta per questo trendy neighborhood: Nolita Eau de Parfum.

Nolita si trova in direzione sud di Noho, est di Soho e ovest di Lower East Side, (da qui il suo nome). Una costellazione di strade strette e alberate, tremendamente di tendenza, è il vero nuovo terreno per l’élite di New York. Ha mantenuto da sempre l’atmosfera di quartiere in stile italiano con i tradizionali negozi, pur lasciando spazio a nuovi arrivati, come boutique e cocktail boites super esclusivi. Per Nolita Eau de Parfum, Bond No.9 ha preso ispirazione proprio dal mix strepitoso di tradizione e novità di questo eclettico quartiere.

Le note di testa sono un classico femminile, la fresia, contrastata da un guizzo ravvivante di mandarino – che rendono la scia olfattiva, un profumo perfetto per la primavera. Nel suo cuore, un inebriante gelsomino sambac che si unisce a un romantico giglio. A questo si aggiunge un caldo fondo di ambra, muschio e sandalo. Il flacone di Nolita è glamour ed eccentrico con un’esplosione di baci rosso fiamma, fucsia e rosa bubblegam bordati d’oro. Ma non è finita qui! All’Eau de Parfum si unisce il primissimo e cremoso rossetto rosso Bond No.9 da abbinare con la fragranza Nolita mentre si passeggia tra i viali alberati del nuovo distretto super cool di New York.

Rossetto arancione, sì grazie!

di Erika Moschetta – gif Arianna Chierici

“Il rossetto è molto più di un prodotto. È qualcosa che ti trasforma.” Poppy King

È il colore del momento, ma sono in molte ad avvicinarsi con cautela al rossetto arancione. L’arancio è un colore caldo, e ha come base il giallo. Le sfumature vicine sono quelle del pesca e del salmone. Essendo una nuance evidente e particolare è importante sceglierla partendo dal colore della carnagione e dei capelli. Inoltre, se non avete denti perfettamente bianchi fate attenzione a selezionare la giusta tonalità e la giusta texture. Evitate rossetti opachi e optate per una sfumatura di arancione più fredda e accesa e abbinatelo a un make-up delicato: ombretto, terra e blush devono essere della stessa sfumatura di arancione. Vietato assolutamente usare un fard rosa, fucsia, mattone o altre tonalità non aranciate. L’ideale? La terra abbronzante! Vuoi sapere qual’è il rossetto arancione perfetto per te?

Continue Reading

L’Autre Noir Givenchy MakeUp AI/2017

di Anna Maria Negri
foto Angela Improta – art direction Andrea Bettoni

L’Autre Noir Givenchy, collezione MakeUp Autunno/Inverno 2017 della Maison, nasce da un’idea “nera” ma tutt’altro che oscura. Dal nero nasce il colore, è una questione di riflessi. Pierre Soulages, grande artista contemporaneo d’Oltralpe, ama il nero per la sua gravità, la sua evidenza, la sua radicalità. Chiama i riflessi di questo non-colore “Nero Luce” o “Outrenoir”, un neologismo coniato dal pittore stesso che può essere tradotto come “oltrenero”. Da qui il gioco di parole, dall’oltrenero all’altronero per la collezione makeup Givenchy.

Continue Reading

CHANEL TRAVEL DIARY FW2017 COLLECTION

di LolaGlam

“Si può essere ispirati da una fotografia esistente, ma creare la propria ispirazione dà un’altra dimensione al processo creativo, e tutto diventa molto più entusiasmante…”
Lucia Pica

Alla ricerca di ispirazione per la Collezione Make up Autunno-Inverno 2017, Lucia Pica, CHANEL Global Creative Makeup and Color Designer, è partita per un road trip in California. L’obiettivo di questa avventura? Riscoprire le luci e i colori del mondo e utilizzarli come punto di partenza per il suo processo creativo. Dalla foschia mattutina ai primi raggi di sole che illuminano la costa, dalle luci della città fino all’aspra oscurità di downtown LA: Lucia Pica ha tratto ispirazione da queste emozioni per affrontare un percorso creativo la cui vera destinazione è il viaggio stesso.“Volevo creare il mio mood board, e documentare ciò che succede nel momento attuale”, spiega Lucia Pica, che per creare la Collezione Autunno-Inverno ha colto brevi istanti fotografici, per cercare nuove sfumature di colore e nuove texture visive.

Presto su LolaGlam potrete scoprire l’intera nuova collezione!

SKINCOLOR DE LA MER – The Sheer Pressed Powder

di LolaGlam

Quando trattamento e colore si incontrano, il risultato è straordinario: la nuova cipria compatta Sheer Pressed Powder si inserisce nella collezione Skincolor de La Mer e sarà disponibile da Settembre 2017 in una tonalità trasparente e tre colori. Perfetta per i ritocchi on-the-go durante la giornata per un finish fresco, opaco e dall’aspetto sano, ha un pack lussuoso, compatto, sottile e dotato di specchio, munito della spugnetta floccata che offre diverse opzioni di applicazione.

Continue Reading

LA PROTEZIONE SOLARE E IL CAPITALE GENETICO

di Anna Maria Negri – foto Mike P. Baker

Il tuo capitale genetico è prezioso: per proteggerlo fin dalla più tenera età e durante il corso della vita, fondamentale è l’aiuto di una valida protezione solare. Vi abbiamo già suggerito vari prodotti, ma mai come in questa stagione è importante avere un panorama il più ampio possibile per scegliere il prodotto giusto per noi.

Continue Reading

BEAUTY E ACCESSORI, IL FLOWER POWER 2.0

di LolaGlam – foto Angela Improta

Flower Power, uno slogan cha parla da solo! Molto lontano però dal classico immaginario hippie, ma rivisitato in chiave elegante e ultra femminile. Accessori e Beauty ancora una volta si legano tra colori e ispirazioni: le variegate nuances del rosa, contemporaneo e di tendenza, si mischiano a freschissimi arancioni, rossi e divertentissime note di blu. Un’estate ancora tutta da scoprire tra le tendenze moda e beauty che anche quest’anno non rinunciano ad un tocco flower power e super cool!

Continue Reading