BEAUTY E ACCESSORI, IL FLOWER POWER 2.0

di LolaGlam – foto Angela Improta

Flower Power, uno slogan cha parla da solo! Molto lontano però dal classico immaginario hippie, ma rivisitato in chiave elegante e ultra femminile. Accessori e Beauty ancora una volta si legano tra colori e ispirazioni: le variegate nuances del rosa, contemporaneo e di tendenza, si mischiano a freschissimi arancioni, rossi e divertentissime note di blu. Un’estate ancora tutta da scoprire tra le tendenze moda e beauty che anche quest’anno non rinunciano ad un tocco flower power e super cool!

Foto #1: Shoulder bag rosa pastello con stampa primaverile di fiori e farfalle Piccione.Piccione – Occhiale dalla silhouette a gatto con frontale in acetato salmone e roselline applicate sulle aste metalliche Dolce&Gabbana. La collezione Rosa Mundi di Diptyque celebra l’unione della raffinatezza dei decori murali e del piacere olfattivo. Rivestita di carta xilografata con motivi curati dalla celebre mecenate Antoinette Poisson, la candela della linea è caratterizzata da una fragranza a base di rosa damascena e rosa centifolia ed è stata realizzata con due decorazioni diverse: un disegno floreale e uno più grafico sobrio. Il rossetto Le Rouge Coral Gypsophila N.322 è una limited edition della collezione Gypsophila Les Saison Givenchy. Racchiuso in un astuccio prezioso rivestito di cuoio verde celadon, è un must have per le amanti della Beauty Couture.

Foto #2-3: Da Kiko Milano arriva Summer2.0, la collezione in edizione limitata ispirata ai colori e alle atmosfere calde dell’estate. Terra e fuoco. Uno stile romantico e passionale. Il fascino di una bellezza solare e magnetica. L’incarnato porta su di sé radiosi attimi di sole. Le labbra sono piene e sensuali, valorizzate da eleganti nuances mat o impreziosite dall’effetto metallico del top coat di collezione. A prova di overwight baggage la gamma Lips&Cheeks, rossetto e fard in un unico prodotto dal finish mat: glamour e superpratico.

Foto #4:
Mules bianco latte con stampa di fenicotteri e piume rosa cipria applicate Gianna Meliani – Occhiale con frontale combinato cat-eye in acetato rosa pastello e acciaio argentato Alain Mikli Lunettes. Pink Evidence di Hervé Gambs è un vero e proprio omaggio alla donna moderna e alle sue contraddizioni.
 Note raffinate come l’iris si fondono con l’attuale e frizzante yuzu, mentre la viola, il gelsomino e l’ylang ylang completano questa creazione estremamente femminile. Perfetto per il giorno e per la sera, questa creazione misteriosa, conturbante e sensuale è la dodicesima di Hervé Gambs. Non cola e non si secca il mascara Noir Couture Volume Waterproof n.2 Gypsophila di Givenchy, con polimeri elastici blu intenso.

Christian Louboutin: the Treasure Totes

di Sabrina Mellace

Il Messico e i suoi colori, la penisola dello Yucatan e i sorrisi delle donne che lavorano su primitivi telai con incredibile leggiadria. Qui il Designer Christian Louboutin continua la scoperta dei “tesori nascosti” con le sue Treasure totes: nella scorsa stagione in supporto al lavoro delle donne senegalesi del CSAO aveva presentato la Africaba, realizzata con l’intento di aiutare le giovani madri senegalesi in difficoltà. E dopo il successo di questa iniziativa un nuovo “tesoro” viene svelato con la coloratissima Mexicaba bag, reallizzata in collaborazione con Taller Maya, un Design Brand che lavora con artigiani dello Yucatan per creare pezzi unici in grado di trasferire un grande valore culturale. Taller Maya fa parte della Fundacion Hacienda  del Mundo Maya che da anni opera sul territorio con la finalità di aiutare l’artigianato locale dove la tradizone del ricamo e dei telai è stata tramandata di generazione in generazione dalle madri alle loro figlie. Tradizione che ritroviamo nella Mexicaba Bag, formata da pannelli di cotone lavorato a mano arricchiti da vivaci ricami e perline tradizionali. ­La carica accattivante di Mexicaba continua anche all’interno della borsa con un rivestimento esclusivo Loubiskull che rende omaggio al popolarissimo ed amatissimo Dia De Los Muertos. Ancora una volta Christian Louboutin ci propone un vero tesoro da scoprire, da collezionare e da indossare.

KATE CATE: THE STYLISH SHOULDER STRAP

di Martina Antinori – Portrait Fabio Leidi

Parola d’ordine? Mix and Match. Per Kate Cate tutto è possibile, anche rivoluzionare completamente il proprio look cambiando un semplice accessorio come la shoulder strap della borsa preferita.

Dagli anni 90’ chi detta le regole non sono più solo le grandi maison, ma anche noi. Tutti sappiamo quante possibilità ci offra la moda, quanti stili e prodotti sono alla portata del consumatore. Ed è proprio questa infinita e variegata scelta che ci ha permesso di autodefinire il nostro stile, scegliendo e mixando a nostro piacimento abiti e accessori che più ci rappresentano. E proprio su questa scia ipercontemporanea di libertà e possibilità si inserisce il Brand che ha fatto di un must have delle ultime stagioni il proprio cavallo di battaglia.

KATE CATE, marchio nato nel 2016 dalla creatività e originalità di Caterina Ravaglia e Federico Brighi, ha fatto delle amatissime e desideratissime Shoulder Strap il suo punto di forza. Rigorosamente Made in Italy, le tracolle proposte sono interamente realizzate a mano da esperti artigiani con materiali esclusivi, dalle pelli toscane più pregiate e certificate agli accessori Western della Baja California.

In perfetta sintonia con lo spirito del mix-and-match, KATE CATE nasce proprio con il desiderio di poter reinterpretare e dare un tocco personale (e super cool!) alle nostre borse. In linea con le tendenze del momento, tra accenni western e sapori boho-chic, le shoulder strap si arricchiscono di frange, ricami e applicazioni in pelli semplici o pitonate. Ecco che con un accessorio interscambiabile e sempre glamour possiamo trasformare e rivoluzionare la nostra borsa del cuore in un accessorio sempre unico e dallo stile che preferiamo! C’è chi attraverso la moda rivive il passato, chi reinterpreta le subculture giovanili e chi non si lascia scappare le ultime tendenze.. perché non farlo con queste speciali shoulder strap?

Prodotto disponibile presso Excelsior Milano e online su kate-cate.com

Portrait:
Caterina Ravaglia @ IMG models
Fotografo: Fabio Leidi
Hair : Luca Lazzaro using Moroccan Oil
Make up : Anna Maria Negri using Ysl Beauty
Agency : WM Management
Stylist: Federica Migliazza

Tracolla in pelle Kate Cate
Borsa Saint Laurent by Anthony Vaccarello

THE STORY OF OLYMPIA LE TAN

di Sara Viola Ferrarini

Una chicca che non può mancare nelle librerie delle più fashioniste è senz’altro “The Story of O.L.T”, un volumetto importante dalla copertina rigida e dal colore rosa chewingum, con sopra l’illustrazione di una ragazza: è il volto di Olympia Le Tan, brillante designer parigina, celebre per le sue geniali borse ovvero le clutch a forma di libro. Basterà aprire quel prezioso cofanetto per trovare una deliziosa stampa Liberty che ricopre l’interno della scatola: questa stampa rappresenta per lei, Olympia, il suo mondo. Assieme al velluto, al tartan e ai pattern vintage. Con la prefazione del padre, l’illustratore Pierre-Le-Tan, e l’intervista di Suzy Menkes, il libro esce nel 2016, edito da Rizzoli, e diventa subito un pezzo da collezione.

Olympia Le Tan nasce a Londra, mamma inglese e papà francese, studia letteratura italiana all’università e a soli 19 anni inizia la carriera da Chanel accanto a Karl Lagerfield. La sua personalità, da sempre ironica e spiritosa, le permette di prendere la moda come un gioco, di divertirsi con essa. Nel 2009 lancia la sua prima collezione. Le sue serie tematiche sono sognanti e spesso guardano con nostalgia il passato e vogliono decantarlo.

Lei è cresciuta in una casa dove i volumi erano ovunque, ma chi l’avrebbe detto che sarebbero state proprio quelle opere letterarie riposte ordinatamente sugli scaffali a isipirarla così tanto? La sua fantasia la porta a ideare borse che si ispirano alle copertine dei grandi classici che hanno titoli come Madame Bovary, Lolita, Il dottor Zivago e Anna Karenina. Ma questi sono solo alcuni nomi della lunga serie di clutch che ha creato, con amore e passione, nel corso deglia anni, grazie al suo eclettismo e alla sua originalità, caratteristiche che colpiscono dritto al cuore, come l’estetica delle sue borse-libro che strappano sempre un sorriso.

Il libro si propone come una sorta di autobiografia, una narrazione attraverso immagini che ripercorrono la sua carriera, le collaborazioni nel ready-to-wear con i grandi nomi della moda, ma anche lo sguardo di Olympia Le Tan sul mondo, uno punto di vista complesso, e il suo immaginario estetico, certamente sofisticato. Sfogliando le pagine, le didascalie accompagnano le fotografie e le illustrazioni e ci fanno conoscere da vicino una personalità eccentrica che non smette mai di stupirci.

Il ritratto di Olympia Le Tan è di ©Cecile Bortoletti

 

ACCESSORI DI UN’ESTATE POP

di LolaGlam – Foto Mike P. Baker

Chissà se nelle altre città succede lo stesso… A Milano appena compare il primo sole di primavera è tutto un parlare d’estate. Dove vai? Con chi vai? Sei pronta per la prova costume? Diventa più facile trovare un idraulico di Domenica che fissare un appuntamento per la ceretta: tutto occupato! Anche solo l’idea delle vacanze diventa un lavoro. Ma vi ricordate quando l’estate era un bel gelato alla fragola, i cocktail si chiamavano “sex on the beach” e l’unico problema, certo non da poco, era che lo stesso bellissimo ragazzo baciava sia voi che la vostra migliore amica? Quando l’estate era 100% POP? Bene ragazze, buone notizie: il POP è tornato, almeno negli accessori! Mollate la fila dall’estetista, la dietologa aguzzina, l’amica workaholic e cominciate a divertirvi. Facendo shopping ovviamente! E se per caso proprio vi resta qualche solitario pelo superfluo pazienza..non cè imperfezione che una clutch giallo fluo non sia in grado di nascondere!

GDK by Francesca Castagnacci
borsa a tracolla da utilizzare anche come maxi clutch

Paula Cademartori
borsa a mano dalle pregiate lavorazioni a laser

GDK by Francesca Castagnacci
clutch in plexi e pelle
Spallanzani
anelli con motivi emoji
DSquared2
WANT fragrance Pink Ginger

Vaerso
sandali con inserti di eco pelliccia
Gucci
occhiali da sole con maxi montatura in acetato glitter