Zeitgeist: l’Atelier delle fragranze inedite debutta a La Rinascente

di Valentina Uzzo

L’effetto desiderato di Atelier Zeitgeist è quello di creare nel consumatore, sempre molto attento ed esigente, una specie di dipendenza. Dipendenza da quel profumo che aleggia nell’aria e da quel sofisticato connubio di elementi di design moderno. Ed è esattamente quello che accade quando si entra in contatto con il mondo di Atelier Zeitgeist. Qui, vista e olfatto giocano un ruolo fondamentale ed inevitabile e l’atelier milanese di fragranze artistiche lo sa bene. Non a caso ha scelto di inaugurare un nuovo spazio di 25 mq in quello che viene considerato il “salotto buono”di Milano, La Rinascente di Piazza Duomo, nominato il “Miglior Department Store al Mondo” secondo il Global Department Store Summit 2016. Nato dalla collaborazione dell’estro creativo dell’architetto Marco Parmeggiani e del designer Adolfo Carrara il nuovo counter di Atelier Zeitgeist diventa così il nuovo “place to be” meneghino, il luogo in cui andare alla ricerca di un oggetto speciale, di una fragranza inedita e di ricerca, un evergreen che non per forza debba avere a che fare con i trend della stagione. Qualche esempio? Boucheron Collection, Clive Christian, Min New York, Moresque, Van Cleef & Arpels Collection e molte altre le fragranze proposte per l’occasione a La Rinascente per dare il benvenuto ad appassionati e globetrotters di passaggio desiderosi di conoscere le ultime, grandi, novità dell’universo Zeitgeist.