Genderless: CK ALL di Calvin Klein

di Anna Maria Negri – foto Mike P. Baker

In una bottiglia bianco opaco caratterizzata dal medesimo design dei suoi predecessori, CK All, il nuovo profumo unisex di Calvin Klein è il manifesto della rinnovata androginia, simbolo della fluidità contemporanea della nuova generazione, quella che rifiuta i preconcetti, i limiti e i ruoli della società. L’identità di genere è oggi un tema di grande attualità che attira non solo l’interesse dei media ma anche quello dei trend-setter. Tema contemporaneo e di tendenza, il genderless è la rivendicazione moderna della sovrapposizione tra maschile e femminile e la moda con il suo pioneristico senso anticipatore compie una nuova ridefinizione di iconoclastia.

CK All è un omaggio a ogni personalità e a ogni stile, lo specchio di una nuova epoca dalle possibilità infinite dove le linee si confondono al di là di ogni connotazione. Non esistono etichette e convenzioni, ogni individuo ne fa parte perché esiste e questo viene prima di tutto. Il nuovo profumo va ad arricchire la linea che ha debuttato nel 1994 con la leggendaria fragranza unisex CK One e proseguita nel 1996 con CK Be.

Negli anni Novanta, supportata da una campagna pubblicitaria di rottura per l’epoca, Steven Meisel fotografò in bianco e nero personaggi androgini tra cui l’allora emergente Kate Moss insieme a Jenny Shimizu, con minimalismo essenziale e un’estetica grunge, dove la parità sessuale si rifletteva anche nello stile casual. Ri-creato dal duo della Firmenich, i celebri Maître Parfumeur Alberto Morillas e Harry Fremont, CK All ripropone l’anima di CK One ma si rinnova allo spirito dei tempi e interpreta il mondo contemporaneo con un omaggio all’individualità che si esprime liberamente. Il bouquet olfattivo è più articolato rispetto al tradizionale CK One: più complesso, più sfaccettato, più legnoso.

Cool, pulito, rinfrescante, l’accordo di tè verde attraversa la fragranza con le note di testa esperidate di mandarino, bergamotto e fiore di pompelmo. Il cuore della fragranza propone invece il delizioso mix di zagara, un accordo floreale di gelsomino, rabarbaro e fresia, e per energizzare è stata utilizzata una delle molecole più rivoluzionarie nella profumeria moderna chiamata Paradisone, un brevetto esclusivo di Firmenich. Il mix di Hivernal e Ambrox crea un contrasto bilanciato e moderno, luminoso nei toni di apertura, e profondo e avvolgente nel fondo boisé ambrato dalla sensualità avvolgente.

You may also like