Skincare – l’Oriente fa tendenza

di Cristina Minelle

La ricerca di una pelle luminosa che sfiora la perfezione fa tappa in Corea per un cambio di stagione che ci trasforma tutte in oriental queens assetate di Skincare. Si guarda il mondo da un oblò, tutto è cambiato e ormai non è più la moda a ad essere di moda ma il beauty del Sol Levante. A mettere la firma a questa oriental fever è la generazione K-pop i cui protagonisti sono gruppi musicali emergenti come i Big Bang, le Girl’s Generation e star televisive coreane.

Continue Reading

Moon Dust by MiN New York

di Anna Maria Negri – Foto Mike Baker

Moon Dust di MiN New York è una fragranza unisex che contiene note di Benzoino, Tabacco, Tintura di Terra e Muschio Nero. Mi piace sempre questa tipologia di profumo: un realistico odore di legno bruciato, pino scuro, e resina che odora di cemento bagnato. L’evoluzione nel corso della giornata è interessante grazie al rapporto di legno, terra e minerali che è praticamente perfetto.

L’AMOUR ROUGE

di Giulia Pivetta
Foto Angela Improta – Art Direction Andrea Bettoni

Succede spesso che il tatuaggio a forma di stella sul mio ginocchio attiri l’attenzione dei passanti. Ma non è tanto la posizione e nemmeno il soggetto ad incuriosire. È il suo colore, pieno, caldo e squillante, a fare sorgere sempre la stessa inevitabile domanda: perché rosso?

Continue Reading

PORTRAITS by PENHALIGON’S

di Anna Maria Negri

Ma gli aristocratici inglesi sono veramente così cortesi, ben educati e gentili come sembrano essere?
Penhaligon’s presenta Portraits ,  la nuova collezione fiction olfattiva

“Portraits”, la nuova fiction olfattiva firmata Penhaligon’s, è un tributo allo spirito inglese tra humour e provocazione. Il capitolo 1 è composto da 4 fragranze-personaggi, il cui packaging esclusivo è stato creato da Penhaligon’s in collaborazione con l’artista Kristjana Williams. Intrecciando frammenti di incisioni vittoriane con illustrazioni contemporanee colorate Kristjana Williams ha creato paesaggi magici pieni di creature esotiche impossibili. Nata in Islanda e laureta alla Central Saint Martins a Londra, con questo visionario lavoro ha guadagnato ampi consensi dalla critica nel campo della moda, dell’arredamento e dell’arte. Il vero carattere di ogni personaggio è rappresentato dal tappo della fragranza, che, di volta in volta, prende la sagoma di un animale diverso. Incontriamoli uno per uno.

Continue Reading

THE TALENTED MR.STARCK

di Giulia Pivetta

Il profumo secondo Philippe Starck dev’essere “fluido”, come la realtà del XXI secolo.

L’eclettico designer francese si cimenta nella creazione della sua prima fragranza. Per farlo, decide di lavorare con l’intangibile, di esplorare l’astratto, di rendere visibile l’invisibile. La concepisce come una terra di mezzo dove liberarsi dalle convenzioni, dalle aspettative e dalle preoccupazioni. Uno spazio tra realtà e immaginazione, tra poesia e scienza, tra conosciuto e ignoto, tra visibile e invisibile.

Continue Reading

MURAKAMI PER SHU UEMURA

di Marco Minunno

Takashi Murakami firma una Edizione Limitata per Shu Uemura Art of Hair. Disegni floreali, colori frizzanti e vivaci caratterizzano la nuova capsule lanciata da Shu Uemura Art of Hair e firmata da Takashi Muramaki. Il visionario artista giapponese, adorato dalle celebrità e definito tra le 100 persone più influenti a livello mondiale dal Time, riveste il detergente illuminante CLEANSING OIL, l’olio protettivo ESSENCE ABSOULE e il primer WONDER WOLKER con le sue creazioni ispirate dalle tradizioni del suo Paese e dalla cultura pop.

NATURA FABULARIS

di Gabriele Trezzi

L’Artisan Parfumer presenta nello spazio Fridas a Milano la nuova collezione di profumi ispirati alla natura creati dall’artista Daphne Bugey. In una splendida boutique di fiori situata in zona Brera vengono presentate le 6 profumazioni del marchio racchiuse in meravigliose ampolle scure ,quasi nere,con delle api gioiello che guarniscono il vetro di questi sei sogni olfattivi. Ogni flacone ha un etichetta bianca con il nome della formula battezzata con nomi latini di botanica. Una cifra segue il nome e rappresenta il numero di combinazioni effettuate per raggiungere il risultato finale.

Continue Reading