CANDELA PROFUMATA YOUFIRST PURA RINASCITA – SPICES BOUQUET

di Anna Maria Negri – Foto Vincenzo Patruno

Gli odori sono ricordi, stati d’animo, immagini, poesie. Quando si accende una candela profumata si viaggia nel tempo e nello spazio. Ogni fragranza riporta alla memoria momenti vissuti e persone che abbiamo incontrato. Nell’ozio tiepido del bagno, quando il ritmo del vivere ritrova una lentezza più umana, la luce e il profumo possono arrivare dalla sottile fiammella di una candela, risvegliando il benessere fisico e mentale con un’illuminante sensazione.
Per me una candela profumata è un accessorio indispensabile, capace di entrare subito in feeling con i miei pensieri, di sintonizzarsi con la musica che mi piace, con i viaggi che vorrei fare. La mia fragranza è Spices Bouquet che, con il calore delle spezie addolcite dai legni chiari e reso vellutato dalla presenza dell’ambra, del muschio, del patchouli, mi riporta alla mente una vacanza sulle coste del Mediterraneo.

Proprio lì infatti cresce un fiore ermafrodita, l’Helichrysum Italicum detto anche immortelle, che ogni volta che appassisce è capace di rifiorire da solo. Questa meravigliosa pianta, il cui profumo ricorda quello del curry, viene spesso utilizzata non solo nell’industria cosmetica, dove viene impiegata come fissante nei profumi e per la sua capacità di rinforzare la pelle contro gli agenti atmosferici, ma anche in medicina per via delle sue tantissime proprietà benefiche e terapeutiche. Per queste ragioni il maestro profumiere Maurizio Cerizza di Atelier Fragranze Milano ha inserito in tutte le fragranze di You First Pura Rinascita il principio attivo dell’elicriso, il simbolo della rigenerazione, della rinascita. Il fiore della giovinezza infinita.

La collezione You First Pura Rinascita, un giovane brand di fragranze di nicchia nato a Milano da Stefania Cuzzeri e Paola Cereda, è realizzata con un’accurata selezione di materie prime, composta artigianalmente in Italia per parlare attraverso le sue note profumate di rinnovamento e di emozioni.

You may also like