Venus Viva™, la radiofrequenza antinvecchiamento

Il nuovo trattamento estetico Venus Viva™, dedicato al viso, collo, décolléte e mani è ideale per illuminare, donare alla pelle nuova compattezza e ottenere , già dopo la prima seduta, un incarnato uniforme e una riduzione dei segni del sole e del tempo. Guardiamo in faccia la realtà: col passare degli anni, i segni dell’invecchiamento si manifestano sulla pelle del viso. Rughe sottili e profonde, texture non uniforme, capillari e discromie. I pori sono dilatati e ciascuna ruga intorno agli occhi racconta una parte della nostra vita.

Per donare nuova luminosità alla pelle, in alternativa alle procedure laser o chimiche (che prevedono lunghi tempi di recupero) e abbattendo dolore e i comuni rischi di pigmentazione post trattamento, Venus Concept, azienda canadese leader nel settore della Medicina Estetica non invasiva, propone il trattamento Venus Viva™, un macchinario innovativo che utilizza la Radiofrequenza nanofrazionata di ultima generazione che garantisce risultati incredibili in poche sedute. 

Mediamente tre trattamenti sono sufficienti per attenuare le imperfezioni del viso e ritrovare la naturale freschezza di una pelle giovane. La radiofrequenza è utilizzata in medicina da molti anni ed è una tecnologia comprovata, sicura ed efficace, che garantisce risultati immediati e a lungo termine. Specifica per il rilassamento cutaneo, cicatrici ed esiti cicatriziali da acne, irregolarità cutanee e della pigmentazione, rughe e pori dilatati, la sua attività terapeutica può essere estesa anche per le smagliature. Più soluzioni in unico fantastico trattamento.

L’applicatore Venus Viva™ utilizza l’innovativa tecnologia NanoFractional RF™ con SmartScan™ che offre risultati superiori attraverso un processo di riscaldamento selettivo del derma. Grazie alla presenza su ciascun applicatore di 160 pin da 62 mj, provoca un effetto ipertermico benefico che attiva il ricambio cellulare, la neocollagenesi e la stimolazione dei fibroblasti, rimodellando di conseguenza i tessuti. Ogni pin lascia un’impronta infinitesimale (150×20 micron), che crea solo microlesioni dell’epidermide, accelerando così il processo di coagulazione del derma rispetto ai trattamenti frazionali tradizionali e pertanto comporta un fastidio ridotto per il paziente e assicura un tempo di recupero minimo.

L’avanzata tecnologia brevettata degli applicatori, con 1000 impulsi al secondo e una profondità di penetrazione straordinaria (fino a 500 micron), fornisce una densità di energia variabile e permette la selezione di diversi pattern per trattamenti più rapidi e meno complessi.

Il risultato finale è un’applicazione di energia più sicura e omogenea, dimensioni di trattamento flessibili, vari livelli di ablazione dell’epidermide con maggiore efficacia favorendo quindi il ringiovanimento cutaneo con trattamenti pressoché indolori e poco invasivi. Dopo la seduta è possibile tornare immediatamente alle proprie attività ed entro pochi giorni l’area trattata non presenterà alcuna traccia. Si consiglia di evitare il make-up nelle 72 ore successive e l’applicazione di un prodotto specifico per massimizzare l’efficacia del trattamento .

You may also like